Giovanni Visconti victime d’une lourde chute

Giovanni Visconti (Neri Sottoli – Selle Italia – KTM) a chuté lourdement jeudi lors de la 5e étape du Tour d’Autriche en compagnie de Carlos Barbero, qui s’est fracturé la clavicule. A 2 kilomètres de l’arrivée, l’Italien de 36 ans est allé au sol alors qu’il roulait à environ 70 km/h. Il a été transporté à l’hôpital en raison d’une splénomégalie (augmentation du volume de la rate) et s’est vu poser plusieurs points de suture à la jambe gauche. Aucune fracture n’a toutefois été décelée. Il avait remporté la 3e étape.

Voir cette publication sur Instagram

AGGIORNAMENTO SULLE CONDIZIONI DI GIOVANNI VISCONTI E SEBASTIAN SCHÖNBERGER Oggi, a 2 km dall'arrivo della 5^ tappa del Tour of Austria, Giovanni Visconti e Sebastian Schönberger sono rimasti coinvolti in una caduta provocata da un tratto molto pericoloso, con un lungo tunnel seguito da una curva in discesa. Il gruppo, che arrivava ad oltre 70 km/h, ha quindi frenato bruscamente con diversi corridori finiti a terra. Visconti, che soffre di sferocitosi, è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Salisburgo per prevenire problemi legati alla splenomegalia, ovvero al rischio di emorragie causate dall'ingrossamento della milza. Visconti rimarrà sotto osservazione in ospedale anche stanotte. Il corridore siciliano ha subito anche un piccolo intervento alla gamba sinistra dove gli sono stati applicati dei punti. Per il momento sembrano escluse ulteriori fratture. Nessuna frattura anche per Sebastian Schönberger che ha chiuso la sua frazione nonostante numerose ferite al fianco destro. Schönberger è stato trasportato all'ospedale di Kitzbuhel e, dopo gli accertamenti, è tornato all'hotel dove alloggia la squadra. Purtroppo va sottolineata la mancata prontezza dei soccorsi con i nostri corridori che, nonostante le gravi cadute e i continui richiami da parte del nostro staff, non hanno ricevuto il supporto necessario in quella che era una situazione che poteva portare a conseguenze ben più drammatiche #OurTimeIsNow

Une publication partagée par Neri – Selle Italia – KTM (@neri_selleitalia_ktm) le

Vous aimez Videosdecyclisme.fr ? Soutenez-le en faisant un don



Soyez le premier à commenter

Commenter

Votre e-mail ne sera pas publié.


*


9 + 1 =